Un po' di citazioni in ordine sparso raccolte in questi anni. Persone che conosco e qualche cantante che ha segnato la mia vita. Per ora sono poche, pian piano ne aggiungerò in base a quali mi vengono in mente.

Chi no gà testa gà gambe.

mia nonna

Trad.: "Chi non ha la testa per ricordarsi cosa fare, ha gambe per tornare sui propri passi tante e tante volte".


...perché basta un niente per esser felici
basta vivere come le cose che dici
e dividerti in tutti gli amori che hai
per non perderti, perderti, perderti mai.

Roberto Vecchioni, "Canzone per Alda Merini"


... esiste qualcosa per cui non ti senti in colpa?

Lory

Affettuosa considerazione di una persona a cui voglio molto bene.


Le porte sono fatte per essere chiuse.

Prof. Giovanni Rama

Comunicazione scritta sulle porte degli ambulatori del suo reparto.


giuro che go fato uno stronso duro e gheo dago da magnar a chi che me ga fato giurar!

mia zia Anna (da me ribattezzata "la zianna" quand'ero piccolo)

Terminologia colorita (abbastanza comune nel dialetto veneziano) per contestare scherzosamente il frequente ricorso ai giuramenti di talune persone.


Anche se va un attimo via la luna
ogni addio puo' essere libertà.
La realtà moltiplica luci e ombre
ci darà da vivere senza noi
e si può dividersi e non sparire
se è così riabbracciami quando vuoi!

Pooh, "Domani"


Non puoi evitare che le persone soffrano
ma puoi essere un punto di riferimento
con cui possono confidarsi.
Il dolore diviso in due è sempre dolore,
ma pesa la metà.

Lory


Sito creato da Gabriele Favrin e aggiornato... ogni tanto ;)